Scopri di più

Come funziona il blog:

Il blog è uno strumento che utilizziamo per vari scopi:

  1. dare la possibilità ai nostri lettori di leggere qualcosa di più approfondito della semplice cronaca giornalistica.
  2. dare la possibilità ai giovani del settore politico di approfondire maggiormente le tematiche studiate durante gli anni di studio.
  3. dare la possibilità a chi non conosce gli argomenti relativi all’Unione Europea di scoprirli e cimentarcisi.
  4. portare esperienze personali di addetti ai lavori.
  5. creare materiale editoriale che sia il più equilibrato possibile e confermato dalle fonti a piè di pagina consultabili dal lettore.
  6. dare la possibilità ai nostri editori di scrivere in diverse lingue ( IT, EN, FR, SP.).
  7. dare la possibilità ai nostri editori di ampliare le proprie competenze.

Il BLOG è diviso in diversi TOPIC ( EU Affairs, Foreign Affairs, Energy Affairs, Digital & Innovation, Culture), più un progetto europeo editoriale collegato (EU Magazine) e la possibilità di aggiungere ulteriori TOPIC, nonché progetti editoriali.

Per ogni TOPIC ci auspichiamo che ci sia sempre un Direttore Responsabile (es: Direttore EU Affairs) che garantisce un numero minimo di articoli mensili. Il Direttore Responsabile chiaramente può far parte di progetti esterni e scrivere di altri argomenti interni al blog non collegati al suo TOPIC di riferimento (assicurando comunque il suo ruolo di origine).

Gli articoli vengono revisionati nei contenuti (grammaticali, logici e le fonti) dal nostro Direttore Editoriale e dal nostro Traduttore Ufficiale nel caso fossero in lingua differente da quella di origine.

Nel caso in cui l’articolo abbia un livello contenutistico di alto profilo, il team puó decidere di tradurlo in una delle altre lingue ufficiali (ING, FRA, ITA, SPA) del blog.

La finalità del blog

Il blog è uno dei nostri mezzi per rispondere agli obiettivi che ci siamo prefissati e soprattutto per incrementare le competenze individuali (editoriali e linguistiche) di neolaureati interessati alle politiche pubbliche europee. Inoltre, il Blog dà la possibilità di sviluppare competenze linguistiche dal momento che sulla nostra piattaforma è possibile scrivere in italiano, inglese, francese e spagnolo. Quando l’articolo viene pubblicato sul nostro blog, viene successivamente divulgato attraverso le nostre piattaforme social (FB: Alternativa Europea, Alternativa Europea Bruxelles; Twitter: AlternativaEU; LinkedIn: Alternativa Europea), così da dare maggiore visibilità ai contenuti  dei nostri associati. La finalità del blog è dare anche un’esperienza lavorativa ai giovani usciti dal mondo dell’università e far parte di un team editoriale vario.